Vai menu di sezione

Deroga e posti di lavoro

Tre posti di lavoro in più e un aiuto concreto all'economia locale. Il consiglio comunale di Dro ha dato il via libera all'ampliamento del capannone artigianale della ditta Dallapè, sito a Pietramurata

Tre posti di lavoro in più e un aiuto concreto all'economia locale. Il consiglio comunale di Dro ha dato il via libera all'ampliamento del capannone artigianale della ditta Dallapè, sito a Pietramurata. 

L'azienda ha necessità dI incrementare gli spazi di lavorazione, attualmente carenti, per l'inserimento di nuove attrezzature. Da qui la richiesta avanzata all’amministrazione comunale di una deroga per opere aventi finalità di interesse pubblico al fine di ampliare l’attuale area di sedime del capannone. La normativa consente di derogare al piano regolatore nel caso in cui le imprese siano dotate di un consistente numero di dipendenti da risultare rilevante per la realtà economica locale. Nel caso in questione la ditta Dallapè è un’impresa artigiana che dà lavoro a 14 dipendenti, numero considerevole per la situazione economica droata. “Il crescente impegno lavorativo – ha sottolineato l’assessore all’urbanistica Marco Santoni che ha illustrato il punto al consiglio comunale – della ditta, in controtendenza rispetto all’attualità del mercato nazionale che trova difficoltà ad aumentare la produzione e gli investimenti del settore, comporta la necessità di inserire nuove attrezzature per la lavorazione che fisicamente non trovano spazi di inserimento all’interno dell’attuale struttura”. La ditta Dallapè attualmente lavora operando su tre turni di 24 ore con sospensione unicamente nella giornata della domenica. L’incremento delle attrezzature e l’ampliamento del capannone comporteranno un aumento del volume di lavoro con la previsione dell’assunzione di tre nuovi operai. “Va da sé che tale deroga comporti un evidente interesse pubblico – ha commentato il sindaco Vittorio Fravezzi – sotto il profilo non solo del mantenimento di una realtà produttiva ma anche dell’incremento occupazionale sul nostro territorio. Compito di un’amministrazione è quindi quello di favorire in tutti  i modi l’attività imprenditoriale, soprattutto in una fase di congiuntura economica come quella che stiamo attraversando”.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Mercoledì, 14 Novembre 2012

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto