Vai menu di sezione

Imposte e Tasse

Imposte e Tasse comunali previste dalla legge.

Regolamento accertamento con adesione

  • Regolamento per l'applicazione ai tributi comunali dell'accertaemtno con adesione (ai sensi del D.Lgs. 19 giugno 1997 n. 218 del D.Lgs. 15 dicembre 1997 n. 446 e della Legge 27 dicembre 1997 n. 449) approvato con delibera del Consignlio comunale n. 51/1998 e ss.mm..

  • Scarica il file (File application/pdf 86,02 kB)

Im.I.S.

  • La Legge n. 14 del 30 dicembre 2014 “legge finanziaria provinciale per il 2015” ha istituito l'Imposta Immobiliare Semplice (IM.I.S.), in sostituzione dell’Imposta municipale propria (I.MU.P.) e della Tassa per i servizi indivisibili (TA.S.I.)

I.U.C.

  • La Legge n. 147 del 27 dicembre 2013, ha istituito l'Imposta Unica Comunale (IUC), che si compone dell'Imposta Municipale propria (IMU), del Tributo per i Servizi Indivisibili (TASI) e della Tassa sui Rifiuti (TARI).

Tassa raccolta funghi

  • Per la raccolta dei funghi da parte dei residenti fuori provincia è necessario effettuare il versamento di un importo, commisurato al periodo di raccolta, ed è importante, prima di recarsi tra i boschi alla ricerca di funghi, documentarsi e tenersi informati su importanti norme, onde evitare spiacevoli sanzioni.

    l' importo, dovrà essere versato mediante bollettino di conto corrente postale intestato al Comune di Dro n. 13249388, indicando come causale del versamento “tassa per la raccolta funghi” e riportando le generalità dell’interessato ed il periodo di raccolta.

    La ricevuta del versamento, unitamente ad un documento di riconoscimento, dovrà essere esibita agli addetti alla vigilanza in caso di controllo.

    Gli importi da versare sono i seguenti:

    (delibera Giunta Provinciale 26.07.2002 n. 1806)

    . per un periodo di raccolta di giorni 1................................................. € 10,00

    . per un periodo di raccolta di giorni 3................................................. € 18,00

    . per un periodo di raccolta di una settimana........................................ € 24,00

    . per un periodo di raccolta di due settimane........................................ € 40,00

    . per un periodo di raccolta di un mese................................................ € 60,00

TA.R.E.S.

  • Il D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 cosiddetto “Decreto Salva Italia” ha istituito il Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TA.R.E.S.), destinata a finanziare i costi derivanti dalla raccolta, il trasporto, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti e alla copertura dei costi dei servizi indivisibili del comune.

Pubblicato il: Venerdì, 21 Dicembre 2012 - Ultima modifica: Lunedì, 28 Gennaio 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto