Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Il Comune informa » Comunicati stampa » Sempre Libera - Un successo la serata contro la violenza alle donne

Sempre Libera - Un successo la serata contro la violenza alle donne

di Lunedì, 19 Novembre 2018
Immagine decorativa

Grande partecipazione per la serata di canto e narrazione progettata in previsione del 25 novembre giornata contro la violenza alle donne

Grande partecipazione per l’evento “Concerto Sempre Libera, storie di grandi donne di oggi raccontate attraverso le arie più celebri dell’opera lirica” che si è tenuto nella sala consiliare del Centro culturale di Dro. Una serata per ricordare le lotte quotidiane e le violenze che le donne di tutte le età, credi ed etnie devono affrontare in ogni angolo del mondo. Nel mese dedicato alla sensibilizzazione, informazione e al contrasto alla violenza sulle donne anche il Comune di Dro ha avviato numerose iniziative. Spicca proprio questa serata di musica e “narrazione” con Maria Pia Molinari (soprano) e Francesco Maria Moncher (pianoforte). Un concerto evento preparato con cura proprio a ridosso del 25 novembre, giornata contro la violenza alle donne. La serata, organizzata dall'Associazione l'Arte delle Muse con il sostegno del Comune, Distretto Family e Apsp Casa Mia, si è sviluppata attorno alla narrazione di otto storie di donne del passato messe a paragone con altrettante figure femminili dei nostri giorni. Ogni paragone è stato intervallato da famose opere liriche. Tra il pubblico tante donne, uomini, famiglie, giovani e meno giovani. Tutti insieme per conoscere e riflettere. La sala è stata allestita con dei tavoli antistanti il palco che le ragazze e i ragazzi del Centro Aperto Ca’ del Nemoler hanno servito con un buffet per rendere il tutto ancora più piacevole e confortevole, oltre che per creare una maggiore commistione tra generazioni diverse e aumentare il potenziale istruttivo della serata. Soddisfatta l’assessora al sociale Marina Malacarne che ricorda come lo scorso anno «sempre in questa sala - ha precisato - abbiamo avuto modo di apprezzare la straordinaria voce di Mariapia Molinari e la bravura di Francesco Moncher, che oggi si sono esibiti in un concerto dal titolo emblematico “Sempre Libera”, concerto che la nostra amministrazione ha voluto realizzare in collaborazione con l’Apsp Casa Mia, per il 25 novembre, giornata contro la violenza alle donne. In molte città e paesi del nostro territorio regionale e nazionale - continua Malacarne - nel mese di novembre si organizzano eventi, concerti, manifestazioni e iniziative per mantenere alta l’attenzione su questo dramma, su queste tragedie e violenze che ci travolgono. Violenze trasversali che toccano ogni strato sociale, economico e culturale, talvolta invisibili perché avvolte nel silenzio e vissute in solitudine e che sono frutto dell’ignoranza e di una mentalità che accoglie i pregiudizi.
Sono convinta - ha poi concluso l’assessora - ci voglia un’educazione ai sentimenti e all’empatia fin dai primi anni di scuola e l’impegno da parte di ciascuno di noi, anche con piccole attenzioni, piccoli gesti, per creare un mondo meno ostile al genere femminile».

Durante la serata oltre alle storie di grandi donne di ieri e di oggi si è avuto modo di riflettere insieme sulle continue violenze, dalle meno dibattute alle più evidenti messe in mostra nelle prime pagine dei giornali locali e nazionali, e si sono espresse parole di orgoglio per tutte quelle grandi donne che, con impegno e determinazione, hanno lottato nel corso degli anni ottenendo fondamentali conquiste in campo sociale, economico e politico anche se ancora tanto c’è da fare.