Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Il Comune informa » Comunicati stampa » Estate di lavori pubblici nelle tre comunità di Dro, Pietramurata e Ceniga

Estate di lavori pubblici nelle tre comunità di Dro, Pietramurata e Ceniga

di Giovedì, 05 Luglio 2018
Immagine decorativa

Tante le opere pubbliche che saranno messe in cantiere già durante questa estate. Coinvolte tutte le comunità: Ceniga, Pietramurata e Dro

Sarà un’estate ricca di lavori pubblici nel Comune di Dro e nelle sue frazioni. L’amministrazione comunale è riuscita a predisporre il tutto per l’avvio della cantierizzazione di numerose opere pubbliche inserite nel bilancio di previsione. Entro fine luglio si prevede il completamento della pavimentazione in porfido di via Torretta a Pietramurata a cui si collega l’importante progetto di conservazione, valorizzazione e fruibilità del complesso di Torre Guaita. In quest’ambito, grazie anche alla stipula di un accordo di programma che prevede un finanziamento provinciale di 950 mila euro, si è riusciti a velocizzare la progettazione definitiva, il cui affido è previsto per il mese di agosto, mentre i lavori di restauro, probabilmente, si avvieranno già nel corso del 2019. Entro la fine di luglio si procederà con il cantiere per la riqualificazione urbana e viaria di via Prati a Dro. Opere che consentiranno l'abbattimento della canaletta irrigua ex Enel, con la conseguente riqualificazione della via (acquedotto e illuminazione pubblica) e marciapiede. Grazie allo sblocco da parte della Provincia di una quota dell’avanzo di amministrazione pari a 220 mila euro è già stata affidata la progettazione del secondo lotto di via Prati il cui affido dei lavori è previsto per l'inizio del 2019. Ulteriori 185 mila euro sono stati recuperati e impegnati per la manutenzione stradale e l'edilizia scolastica. Continuano, infatti, i lavori in ambito scolastico e in particolare per quanto concerne la scuola primaria di Dro. Grazie alla collaborazione con gli alunni, che hanno dato un’indicazione sulla colorazione delle mura esterne, tra luglio e agosto sarà realizzata la tinteggiatura dello stabile. Scelto un colore più vivace dell'attuale. Passi avanti consistenti anche per le medie e la nuova palestra che dovrebbe essere accessibile e fruibile con l’inizio del nuovo anno scolastico. Avviata inoltre la procedura di espropriazione delle aree per la realizzazione del nuovo parco giochi lungo il percorso ciclopedonale scuola elementare/scuola media. Il progetto definitivo ha recentemente ottenuto l’approvazione da parte dell’amministrazione. Entro il mese di agosto è prevista la realizzazione, su delega della Comunità di Valle di due isole ecologiche interrate in via Capitelli e in via Sebastiani a Dro, mentre con l’inizio di settembre si darà avvio alla realizzazione della rete di acque bianche a Maso Marocco a Pietramurata. Acque bianche che verranno sistemate anche a Ceniga in via Arco. Apertura delle buste per l’affido prevista il 19 luglio con avvio del cantiere a settembre. Infine andrà verso la chiusura anche il progetto Water drops che prevede l’identificazione di itinerari inerenti all’acqua e la valorizzazione delle fontane comunali. Tra settembre e ottobre verranno posti i nuovi cartelli informativi e pulite le ultime fontane cittadine. «Procedono - ha commentato il sindaco Vittorio Fravezzi - i vari interventi e gli investimenti che saranno utili per la qualità della vita delle nostre comunità, nonché per il loro abbellimento e che saranno soprattutto di stimolo per l'economia locale».