Ti trovi in:

Ambiente » Cartine Marocche

Cartine Marocche

di Mercoledì, 23 Aprile 2014

COME MUOVERSI, CONOSCERE ED APPREZZARE UN TERRITORIO:

DRO, UN TESORO AMBIENTALE DA SCOPRIRE.

In questa pagina è possibile consultare le cartine edite a cura del Comune di Dro in collaborazione con PAT e Regione Autonoma Trentino Alto-Adige/Sudtirol.

è una mappa del territorio del comune di Dro, sulla quale sono indicati e descritti itinerari alternativi alla normale viabilità. In un contesto ambientale di altissimo pregio, tra muri a secco e campi coltivati, pinete di fondo valle e boschi d’altura, un intreccio di percorsi alternativi per muoversi sul territorio, per conoscerlo, apprezzarlo e amarlo.

Breve descrizione dei percorsi indicati:

“Via Ceniga – Ponte Romano – Prabi”: una passeggiata tra Dro e Arco sulle tracce di antiche vie.

“Via Pista Ciclopedonale”: da Dro ad Arco in libertà.

“Via Campagnola – Maso Lizzone – Laghel”: da Dro al Castello di Arco per la via dei monti.

“Via Maso Trenti – Braila: sulla via per i monti, verso antichi insediamenti abitativi.

“Via Oltra – Sentiero dei Molinei – Isoletta”: da Dro a Pietramurata tra le Marocche e le pendici delle pareti rocciose del Monte Brento.

“Via Maso Trenti –Castel Drena”: da Dro al Castello di Drena tra campi coltivati e olivaie.

una carta delle Marocche di Dro dedicata alle famiglie e agli adolescenti, una sorta di “mappa del tesoro” con la quale muoversi alla scoperta di uno straordinario ambiente naturale.

riporta nel dettaglio la topografia, i sentieri di visita, le particolarità delle Marocche di Dro, i punti di interesse e i preziosi habitat presenti, corredata da descrizioni naturalistiche e paesaggistiche relative alla eccezionalità del biotopo.